• Giuseppe Politi

Viaggi, non sarà possibile farli prima di un anno

E’ questa la considerazione della CNN sui viaggi, cioè il ritmo del contagio e le difficoltà sempre crescenti che le autorità trovano nel limitare l’epidemia Covid-19 li terrà impegnati per almeno un anno. La tv statunitense è arrivata a questa conclusione grazie all’intervista fatta all’epidemiologo di Penn State Maciej F Boni, il quale, pur con le cautele del caso ha stimato che le cose saranno molto difficili per 12 o più mesi. Il che significa che ci vorrà come minimo un anno intero prima che la pandemia sia stroncata (probabilmente dall’arrivo di un vaccino) e che dunque si possano considerare i viaggi in treno o in aereo o a visitare musei e attrazioni turistiche, pensando di viaggiare in tanti nei vari spostamenti. Solo in Italia è previsto nel prossimo trimestre circa 22 milioni di presenze in meno con una perdita di spesa di 2,7 miliardi di euro. In un'analisi di Bankitalia sul settore turistico ha evidenziato che il numero di viaggiatori stranieri nel nostro Paese abbia toccato nel 2017 quota 39 milioni per vacanze.

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon