Il super bonus per l’ammodernamento energetico

Il D.L. Rilancio ha previsto delle misure per incentivare l’ammodernamento energetico delle abitazioni. Con i decreti attuativi e nei passaggi parlamentari sembra che questa misura, che prevede un bonus del 110% sull’efficientamento, venga estesa alle seconde case. Il superbonus del 110% per l' ammodernamento energetico degli edifici, per la riduzione del rischio sismico (sismabonus) e per interventi di installazione di impianti fotovoltaici e colonnine per la ricarica di veicoli elettrici, consentirà di ottenere detrazioni del 110% per le spese sostenute dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021, da ripartire tra gli aventi diritto in cinque quote annuali, di pari importo. Si tratta di una misura green che vuole rilanciare il comparto dell’edilizia, pesantemente colpito dal lockdown e dalla crisi. Nel superbonus al 110% rientreranno anche gli interventi sulle seconde case purché non si tratti di edifici unifamiliari. Saranno quindi incluse le abitazioni che non siano prima casa all'interno di un condominio ma non villette unifamiliari.


Posts similaires

Voir tout

Bonomi: apriamo le aziende per le vaccinazioni

il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha di recente proposto la disponibilità per accogliere milioni di italiani e vaccinarli nelle fabbriche e di aprire quindi gli impianti per vaccinare i la

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon