Il groviglio delle agevolazioni fiscali

Mis à jour : 6 mars 2020

La Commissione sulle tax exependitures, nella relazione 2019, allegata alla Nota di aggiornamento del documento di economia e finanza (Nadef) evidenzia un’assoluta disomogeneità con un enorme numero di agevolazioni fiscali. Dal 2017, primo anno in cui è stata allegata una relazione sulle spese fiscali, le misure risultano essere in crescita, in controtendenza quindi, rispetto all'imperativo di ogni governo di sforbiciare e riordinare. Nel 2017 erano 468, nel 2018 466 e quest'anno il balzo in avanti a 513. Una vera e propria giungla di agevolazioni fiscali. Per quanto attiene il futuro delle spese fiscali e il loro mantenimento in operatività, nella relazione si conferma che «l'attuale governo sostiene la necessità di una riduzione delle spese fiscali. Con un particolare riguardo ai sussidi dannosi per l'ambiente. Insieme a nuove imposte ambientali, la revisione dei sussidi consentirà nel complesso di aumentare il gettito di circa lo 0,1% del pil», Una somma di circa 1,7 mld di euro.


Posts similaires

Voir tout

Bonomi: apriamo le aziende per le vaccinazioni

il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha di recente proposto la disponibilità per accogliere milioni di italiani e vaccinarli nelle fabbriche e di aprire quindi gli impianti per vaccinare i la

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon