I costi della sicurezza nei lavori pubblici

Il settore dei lavori pubblici, risente dell'emergenza e nonostante ci siano segnali di ripresa l’avvio di nuovi cantieri e il riavvio di quelli in corso, permangono forti criticità dettate sia dal periodo emergenziale che dalle norme non esaustive dettate in materia. Si pone infatti il problema di un incremento dei costi sulla sicurezza al fine di fare fronte all'emergenza Covid-19 e al fine di evitare i contagi. Le imprese potrebbero quindi essere costrette a fermare i lavori qualora non si trovasse una modalità di copertura dei costi per la sicurezza con le Stazioni appaltanti. L’impresa in ogni caso è esposta a contestazioni da parte dell’Inail ed anche a responsabilità penale qualora non adottasse misure per il contrasto ed il contenimento del virus.


Posts similaires

Voir tout
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon