La sostenibilità della moda ora è certificata dalla blockchain

Avani Appareal, Womsh e Matchless London: tutte aziende della moda che hanno iniziato a sfruttare la blockchain per certificare la sostenibilità della loro produzione, sia dal punto di vista ambientale che da quello sociale. Merito di Genuine Way, start up italo-svizzera , con una idea semplice e rivoluzionaria al tempo stesso: permettere alle aziende diautocertificare la propria produzione, senza l'intervento di enti terzi, consentendo contemporaneamente al consumatore di accedere a tutte le informazioni sul prodotto finito, attraverso il proprio smartphone, con la scansione di un QR Code.

Posts similaires

Voir tout

DAL 1° MARZO, “BIGLIETTO SOSPESO” NEI MUSEI

Uno in più per chi non può: la città diventa comunità solidale Da lunedì 1° marzo prende il via l’iniziativa “Biglietto sospeso”, un progetto di solidarietà che si pone l’obiettivo di consentire a tut

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon