Si può creare anche senza produrre, ecco la moda che fa tendenza assemblando

Il recupero dell'esistente - non chiamiamolo riciclo - la nobilitazione degli scarti e di ciò che è frusto o addirittura logoro sono pratiche virtuose. Oggi lo chiamano upcycling, ma la definizione è moralistica come tutta la retorica eco.Rifare, modificare, plasmare l'esistente è una strada invero piena di possibilità, anche per quanti promuovono una estetica meno sperimentale. Da MYAR a By Walid a Givenchy sono in molti a utilizzare surplus per creare il nuovo.

Posts similaires

Voir tout
Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon