Una bad bank europea?


Sta prendendo piede l'ipotesi di creazione di una bad bank europea.

Si tratterebbe di costituire un Asset Management Company per gestire le sofferenze bancarie a livello UE, con un aggregato da 1000 miliardi di euro in Npl.

L'idea è del presidente dell'Autorità bancaria europea (Eba), che ha rappresentato la prospettiva di trasferimento dei crediti alla bad bank al loro valore di mercato e la differenza fra gli attuali prezzi di mercato e il valore reale potrebbe essere teoricamente esente dall'aiuto di Stato e coperta dalla stessa bad bank e da investitori privati.


Posts similaires

Voir tout

Istat: povertà in continua crescita

Uno dei grandi problemi e conseguenze che ha portato il Covid-19 è sicuramente la povertà che ha colpito e sta colpendo sempre più famiglie italiane; Infatti, secondo le stime preliminari, nel 2020 le

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon