La Giustizia della UE - dati del 2016


Sono stati pubblicati i dati relativi al contenzioso perdente avanti il Tribunale della UE e della Corte di Giustizia Europea.

Nel corso del 2016 si è registrato un aumento del contenzioso sulla proprietà intellettuale, e un calo relativo del numero di cause in materia di misure restrittive. Sostanzialmente invariato il numero delle cause sugli aiuti di Stato (76 cause).

La durata dei procedimenti davanti alla Corte di giustizia europea è mediamente di 15 mesi e quella delle impugnazioni di 12,9 mesi Quanto alle cause, ne sono state promosse 692 (713 nel 2015 e 537 nel 2006), definite 704 (88 in più rispetto all'anno precedente e 167 in più rispetto al 2006) e pendenti 872 ( 884 nel 2015 e 731 nel 2006).

I giudizi avanti il Tribunale di primo grado hanno subito un aumento del 17%.


Posts similaires

Voir tout

Bonomi: apriamo le aziende per le vaccinazioni

il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha di recente proposto la disponibilità per accogliere milioni di italiani e vaccinarli nelle fabbriche e di aprire quindi gli impianti per vaccinare i la

Quando
Jun 22, 9:00 AM
Dove
Fieramilanocity,
Viale Lodovico Scarampo, 20149 Milano MI, Italia

Per la tutela

del tuo risparmio

Dalla rete

Le ultime notizie

  • RSS
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube
  • Twitter Social Icon